sabato 25 aprile 2015

Manichino

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Il burattino guarda e pensa ...


Jump

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Jumping

Emulazione di un burattino o di un disegno?

http://m.youtube.com/watch?v=eQSGw0hMd_I

Pupi e pupari

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax
 

Anche il burattino e le ombre partecipano al teatro dei pupi ...

... Pupari e pupi seguono il copione

... Il pubblico guarda con ammirazione
 
( metafora del nostro tempo )
 
 
 
 

Come acqua

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Come acqua

Come cielo

Come viene


Menestrello, clown, buffone

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Comunque e ovunque ognuno porta i propri colori o non colori con sé.
 
 

Il burattino e la barca

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Barche per solcare i mari

verso nuovi orizzonti sognati, immaginati, desiderati.



Infiniti mondi

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Diversi sono i mondi
Diverse sono le prospettive
Diverse sono le strade


Quasi puffo

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax


Burattino e danza

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Ci sono burattini che diventano uomini

e

uomini che si trasformano in burattini

Viva la differenza !


Saluti dall' aldiqua

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Saluti dall'aldiqua



Viaggi senza dimensione

SCRITTURA - DISEGNO DIGITALE 

Viaggi senza dimensione

Con il silenzio dentro le parole,

Con urli e imprecazioni dentro ai silenzi,

Con il contachilometri gonfio di cifre senza valore,

procedi zoppicando, fra strade asflatate

e mulattiere di località estinte, di case senza dimensione.

 (C) Monomax

(C) Monomax

 Simbiosi, simpatie, antipatie ... scambi di ...



Strappi e cuciture

SCRITTURA - DISEGNO DIGITALE 

Strappi e cuciture
 Prova Tu a raccontarmi la vita,
quella persa,
quella non vissuta,
quella subita,
quella sottratta,
quella diritta,
quella ripiegata su se stessa,
quella che non so.

Intanto rammendo e ricucio scampoli macchiati, consunti e strappati,
per farne un sacchetto in cui mettere ciò che è rimasto,
ed appenderlo a un bastone appena raccolto,
prima del viaggio.

(C) Monomax

Raramente

SCRITTURA



 RARAMENTE
raramente l'attesa
si veste di stupore,
ma quando accade,
si spoglia d'ogni veste,
per tuffarsi
diritta
nell'emozione
che chiamiamo
amore.

Ombreggiature

PITTURA - FOTOGRAFIA
(C) Monomax

Ombreggiature, come sbavature

di ombre,

giocano fra i chiari e scuri.


Giochi di ombre

PITTURA - FOTOGRAFIA
(C) Monomax

Le nostre ombre ci seguono

ci precedono

non ci abbandonano mai

A Volte siamo noi a seguirle

ma senza mai raggiungerle


Tuffo

PITTURA - FOTOGRAFIA

(C) Monomax


Chi copia chi ?

Si tuffa la figura nel disegno

oppure

si tuffa il burattino ?

Forse si tuffano entrambi al medesimo istante

e nessuno copia nessuno ...

forse è solo la fantasia di una fotoe un disegno



Caduta

PITTURA - FOTOGRAFIA
(C) Monomax



 Non attendere mai troppo per rialzarti

La circolazione del sangue si rallenta

così come rallenta il pensiero

l'immobilità incancrenisce il moto

e senza moto non possiamo esistere come presenza

ma solo come assenza

...


mercoledì 22 aprile 2015

Luoghi del pensiero

PITTURA

 (C) Monomax

luoghi del pensiero
Il pensiero come aquila cerca le alte vette 
per ritrovare la musica 
del fresco vento di quota ...

https://youtu.be/SPZsmKFs0XE 

Come un cielo splendente


 PITTURA

 (C) Monomax

Come un cielo splendente
Distratti dal quotidiano dimentichiamo di alzare lo sguardo verso il cielo e ci perdiamo il suo colore e quello del sole ...


http://youtu.be/UOoHTcuORcY

Maschera Giapponese

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Una maschera giapponese
I ricordi a volte si nascondono dietro una maschera
così da poter nascondere sorrisi e lacrime.

Ricordi di viaggi di cartapesta e battaglie fatte con origami.


https://youtu.be/1r2a0WsBjSc

Volo 1 e 2

FOTOGRAFIA


(C) Monomax

Allarga le ali
fidandoti che l'apparente inconsistenza dell'aria
potrà farti volare



Pescatore di pensieri, in cerca di lucci ...

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

  Pescatore di pensieri, in cerca di lucci

Seduto al bordo di uno specchio d'acqua il pescatore attende la sua preda ... 

e finisce preda dei suoi pensieri ...

http://youtu.be/f1sc0V1rKrU

martedì 21 aprile 2015

Particolari di musica dal vivo -8-

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Particolari di musica dal vivo -7-

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Particolari di musica dal vivo -6-

FOTOGRAFIA


(C) Monomax

Particolari di musica dal vivo -5-

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

I Fratelli Brioschi
Video : Frammenti di Jazz ( Monomax)



Particolari di musica dal vivo -4-

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Claudio Sanfilippo 
è un cantautore e scrittore milanese. Un uomo di grande sensibilità, gentile e garbato nei modi che riesce sempre a trasmettere delle sensazioni di profonda empatia. Questa caratteristica si ritrova nelle sue canzoni, nella sua produzione artistica, nel suo modo di intendere l’arte.
Fin da giovane comincia a scrivere canzoni, sotto la guida del suo grande maestro Marco Ferradini, per poi proseguire con successo scrivendo anche per cantanti quali Mina, Finardi, Cristiano De André, Bertoli.
Nella sua carriera pubblica cinque dischi, il primo nel 1995, intitolato Stile Libero (Targa Tenco 1996 quale migliore opera prima), l'ultimo alla fine del 2008, Fotosensibile.
Al suo attivo anche una plaquette di poesia in italiano e milanese Nel sangh che rüsa 'l vent (Biblioteca di Ciminiera).
Attualmente è impegnato, insieme a Carlo Fava e Folco Orselli, in Salumeria della Musica a Milano, con in una serie di concerti della rassegna “Scuola Milanese” – che ha come filo conduttore la città di Milano.
Suo è il testo della sigla RAI dei mondiali di calcio 2014 cantata da Mina “La palla è rotonda”


https://youtu.be/IsIHu8Wmz2k 

-------------------------------------------------------------------------

Marco Brioschi ( fonte Accademia Musica Valsassina - web )

Si forma artisticamente presso il Liceo Musicale della città natale con lo studio del pianoforte classico, successivamente si dedica allo studio della tromba con vari insegnanti e quindi con il Maestro Emilio Soana, prima tromba dell’Orchestra RAI di Milano.
Esordisce giovanissimo, durante i primi anni ottanta, nei locali Jazz dell’area milanese, suonando anche in formazioni di Jazz tradizionale;
Ha così inizio un periodo che lo vede collaborare con alcuni tra i più validi musicisti italiani.
Nel 1988 nasce il suo “Blue Jazz Quartet” del quale fanno parte Alberto Marchesini alla chitarra, Franco Finocchiaro al contrabbasso e Gianni Cazzola alla batteria. Il gruppo, che propone una selezione dal repertorio di Chet Baker, sostiene svariati concerti e si distingue particolarmente nell’ambito della partecipazione alla rassegna “Jazz per una Notte” tenutasi allo Shocking Club di Milano nel 1990.
Marco, che fino a questo momento suona esclusivamente la tromba,inizia ad affiancarle il flicorno.
Dal 1991 entra a far parte, in qualità di ospite esterno, dell’”Ensemble Mobile”, l’Orchestra dell’Associazione Musicisti di Bergamo (nella quale compare anche Gianluigi Trovesi).
Nel settembre dello stesso anno partecipa con il quartetto “Marco Brioschi Quartet”, insieme al fratello Paolo al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Giampiero Prina alla batteria, al Festival “Jazz in Italia” del Club Capolinea di Milano. Questa partecipazione diviene particolarmente significativa poiché, ricorrendo il ventennale della morte di Louis Armstrong, il festival è dedicato alla tromba proprio in memoria del grande musicista scomparso. Sul mensile “Musica Jazz” del dicembre 1991 Claudio Sessa recensisce così la serata: “Marco Brioschi…dal trombettismo intenso e dolente, deve molto a Chet Baker ma già si muove su strade personali”.
Per restare in ambito critico, sul mensile “Ritmo” del febbraio 1992 Zino Cadini scrive di lui: “…vivissimo il ricordo di Chet Baker…Brioschi ha svolto il suo compito con scioltezza, come si conviene ad un musicista di razza”.
Negli anni successivi Marco Brioschi collabora intensamente con svariati musicisti italiani ed internazionali ed il suo cammino artistico prosegue per due percorsi paralleli che lo vedono da un lato stimato e richiesto come sempre in ambito jazzistico, dall’altro amato e corteggiato nel mondo della musica leggera da grandi personaggi che ne apprezzano il timbro suggestivo, il gusto melodico e la grande versatilità.
Nel contempo, nonostante gli impegni, non rinuncia ad approfondire gli interessanti progetti che coltiva fin da giovane con grande passione insieme al Trio ed al Quartetto che portano il suo nome.
COLLABORAZIONI DISCOGRAFICHE E CONCERTI:
Tony Arco (batt), Nicola Arigliano (vc), Carlo Atti (sax), Stefano Bagnoli (batt), Gianni Basso (sax), Jerry Bergonzi (sax), Fabrizio Bernasconi (p), Amedeo Bianchi (sax), Luigi Bonafede (p), Michele Bozza (sax), Paolo Brioschi (p), Tommy Campbell (batt), Gianni Cazzola (batt), Franco Cerri (chit), Stefano Cerri (b), Renato Chicco (p), Gigi Cifarelli (chit), Emanuele Cisi (sax), Giorgio Cocilovo (chit), Massimo Colombo (p), Filippo Daccò (chit), Stefano Dall’Ora (cb), Dino D’Autorio (b), Dario Deidda (cb), Nando De Luca (p), Tullio De Piscopo (batt.), Furio Di Castri (cb), Daniele Di Gregorio (vibr), Andrea Dulbecco (vibr), Dario Faiella (chit), Antonio Faraò (p), Ferdinando Faraò (dr), Bebo Ferra (chit), Riccardo Fioravanti (cb), Paolo Fresu (t), Luca Garlaschelli (cb), Beppe Gemelli (batt) Piero Gemelli (chit), Maurizio Giammarco (sax), Alfredo Golino (batt), Mauro Grossi (p), Jim Hall (chit), Ronnie Jones (vc), Steve La Spina (cb), Lo Greco Bros (cb/batt), Riccardo Luppi (sax), Massimo Manzi (batt), Roberto Martinelli (sax), Julian Oliver Mazzariello (p), Rudy Migliardi (tb), Dado Moroni (p), Alberto Nacci (sax), NAO di Rinaldo Donati, Mauro Negri (sax), Claudio Pascoli (sax), Lino Patruno (chit), Massimo Pintori (batt), Stefano Pisetta (batt), Marco Ricci (cb), Michael Rosen (sax), Roberto Rossi (tb), Mario Rusca (p), Dave Santoro (cb), Luca Scarpa (p), Lucio Terzano (cb), Paolo Tomelleri (sax), Tino Tracanna (sax), Gianluigi Trovesi (sax), Marco Vaggi (cb), Giulio Visibelli (sax), Pietro Vitale (batt), Attilio Zanchi (cb), Andrea Zuppini (chit).


COLLABORAZIONI DISCOGRAFICHE E TOUR:
Renzo Arbore, Francesco Baccini, Amedeo Bianchi, Vinicio Capossela, Adriano Celentano, Phil Collins, Cesare Cremonini, Delta V, Tullio De Piscopo, Francesco Facchinetti, Piero Fabrizi, Gigi Finizio, Giorgia, Lisa Hunt, Enzo Jannacci, Paolo Jannacci, Luciano Ligabue, Fiorella Mannoia, Bob Mintzer, Muse, Nick the Nightfly, Gino Pacifico, Mauro Pagani, Gino Paoli, Massimo Ranieri, Donna Summer, Tiromancino, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni, Barry White, Zucchero.
Svariate partecipazioni a trasmissioni televisive Mediaset e Rai.


Nel 2002 esce il suo primo album “Gemma” per l’etichetta “Philology”, con note di copertina di Enrico Rava. Ad affiancare Marco il fratello Paolo Brioschi al pianoforte e agli arrangiamenti, Riccardo Fioravanti al contrabbasso,Giampiero Prina alla batteria e Bob Mintzer come ospite al sax. Negli ultimi concerti la formazione vede la presenza di Alfredo Golino alla batteria e Mauro Negri al sax.
Nel 2007 l’azienda “Abaco” di Modena pubblica la monografia di Marco Brioschi nel nono volume di “Appunti di viaggio”, una collana multimediale dedicata a quegli artisti che sono riusciti a tradurre il proprio talento in mestiere.




Particolari di musica dal vivo -3-

Fotografia 

(C) Monomax

Marco Brioschi & Claudo Sanfilippo

Particolari di musica dal vivo -2-

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Claudio Sanfilippo & Marco Brioschi

Particolari di musica dal vivo -1-

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Marco Brioschi & Claudio Sanfilippo

In attesa del bianco ... (4)

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Scatti di un giorno in bianco ... 

In attesa del bianco ... (3)

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Scatti di un giorno in bianco ... 

In attesa del bianco ... (2)

FOTOGRAFIA

(C) Monomax

Scatti di un giorno in bianco ... 

In attesa del bianco ... (1)

FOTOGRAFIA 

(C) Monomax

Scatti di un giorno in bianco ... 

Comprensione dell'Arte, Arte della comprensione

FOTOGRAFIA

(C) Monomax


Comprensione dell'Arte

Arte della comprensione

Nell'uno e nell'altro caso

credo serva un cuore fanciullo

o un fanciullo nel cuore


lunedì 20 aprile 2015

La signora fantasma

(C) Monomax

La signora fantasma
Cammina senza rumore,
lasciati accarezzare,
la signora ti è tornata a trovare.


http://youtu.be/DJPf5LENejg

Viaggiatore del Tempo

(C) Monomax

Viaggiatore del Tempo
Siamo viaggiatori del Tempo e nel Tempo,
elastico, multiverso, emozionale

Lei è una signora

(C) Monomax

Lei è una signora
Il suo aspetto la rende sempre "una signora" ... nonostante tutto

La vita è un fotogramma

(C) Monomax

La vita è un fotogramma ... la vita è una distorsione
Spesso ci sentiamo come sul set di un film, 
percorriamo i fotogrammi uno dopo l'altro senza poter fermare la pellicola, 
come tutti i films cambiano i generi, 
cambiano i set e gli attori e comparse, 
ma noi sempre siamo costretti a percorrere ogni frame del film, 
con gioia o con dolore, 
con bravura o con scarsi risultati ...
... la vita è un fotogramma ... ma chi è il regista e l'operatore ?


http://youtu.be/0D5JJZl6MB0

Non luogo 10

(C) Monomax

Non luogo 10

Oltre la linea dell'orizzonte,
nascosto oltre i pennacchi ghiacciati,
stanno giocando i colori dell'arcobaleno.

Tra le tue braccia

(C) Monomax

Tra le tue braccia
Un attimo per toccarsi l'anima e poi ... via


http://youtu.be/iGDsu0qar18

Non luogo 9

(C) Monomax

Non luogo 9

Lasciarsi scivolare
lungo il pendio innevato
col cuore ghiacciato.